Associazione Nazionale Imprese nel Settore
delle Telecomunicazioni e dell'informatica
fondata nel 2000 da Giovanni Prignano.
info@assonet.it

presidenza.nazionale@assonet.it

DAL 2013 ASSONET non è più parte di CONFESERCENTI.

 L'Associazione oggi è in RIFONDAZIONE.

Presto pubblicheremo il nuovo Statuto e la nuova Presidenza,
seguendo dettami inspirati all'indipendenza, alla modernità e all'effettivo aiuto
alla piccola e media impresa coinvolta nel settore più strategico: l'Information Technology.

PROGETTI IN ELABORAZIONE:

- SPORTELLO ASSISTENZA LEGALE

- ASSISTENZA LEGALE VENDITORI MARKETPLACES

- SPORTELLO ASSISTENZA FINANZIARIA / FISCALE / AZIENDALE

- SVILUPPO PIATTAFORMA WEB INTER-IMPRENDITORIALE

- CREAZIONE MARCHIO DI GARANZIA PER GLI ASSOCIATI

- SVILUPPO CORSI DI AGGIORNAMENTO ONLINE E OFFLINE

- WEBINAR

- E-LEARNING

Siete interessati alle nostre idee? Scrivete a info@assonet.it

Nel 2000, in seno alla Confesercenti Nazionale, Giovanni Prignano fondò il primo sindacato Associativo tra operatori nel Settore delle Telecomunicazioni e dell'informatica.

Purtroppo le condizioni per la continuazione di questa attività associativa nella Confederazione della Confesercenti non trovò più spazio e cessò nel 2013, nonostante alcune migliaia di iscritti e sedi provinciali attive.

Addirittura ancora oggi, nonostante ripetute diffide, alcune realtà locali della Confesercenti continuano ad esibire il marchio “ASSONET” per le loro attività sindacali nel settore, perché i propri associati si riconoscevano nella mission associativa.

Oggi l’intenzione è di rifondare Assonet con una nuova presidenza, nuovo statuto ed atto costitutivo.

Le difficoltà che incontrano gli operatori nel settore internet, siano essi venditori ecommerce, consulenti, tecnici, creatori di siti ed applicazioni e chiunque basi la propriaattività nella rete, sono sempre più articolate a causa delle normative e delle continue vessazioni da parte di terzi quali Marketplaces, Banche, istituzioni e normative.

Lo scopo dell’associazione è quella di supportare gli aderenti nell’esercizio della propria attività ma soprattutto nella ricerca di fondi, opportunità e sinergie, oltre ad assistenza Legale per promuovere e far crescere al meglio la propria azienda.

Alcuni temi cari agli operatori:
- Gli assurdi divieti di vendita di talune categorie di prodotti (Nikon, Clarion, Canon ecc)
(ci adopereremo IMMEDIATAMENTE per contrastare l’azione irricevibile con la quale i distributori locali cercano di fermare la vendita)
- Il tema dei feedback utenti e della diffamazione in rete;
- Lo strapotere dei marketplaces (Amazon ed Ebay in primis) che infliggono pesanti sanzioni senza alcuna motivazione
- Le risorse finanziarie e le agevolazioni fiscali a disposizione tramite le normative Europee

Le difficoltà che un’associazione di questo tipo incontra in Italia solitamente sono quelle relative a gelosie e invidie di “campanile”: non crediamo di sostenere temi irricevibili quando parliamo di collettività che si aiuta, al di là di ogni sterile antagonismo commerciale. La piazza è talmente grande che la concorrenza tra persone serie ed oneste non può che essere ben accetta ed anzi stimolo per la crescita: in questo alveo credo che si debba collocare la sintonia tra i partecipanti ad un’associazione all’avanguardia.

La presente quindi è un invito sia ad essere informato sulle nostre future attività, sia quale domanda sulla vostra disponibilità ad entrare a far parte del Direttivo Nazionale o di altri organismi operativi che andremo a costituire nei prossimi giorni.